Poche sono le notizie sulla sua origine, ma è certo che fin dal XIII-XIV secolo esisteva in quel luogo un lavatoio pubblico che si approvvigionava da un preesistente sistema idraulico. Dell’antica struttura muraria ad un piano, risultato di un imponente ampliamento voluto e realizzato nel terzo decennio del nostro secolo, ad oggi rimane soltanto la vasca, che si è voluta preservare in seguito ad un intervento di consolidamento e restauro conservativo per mantenerne viva la memoria storica. Il fabbricato in muratura portante era strutturato su pianta rettangolare, scandita da pilastri murari con una sequenza spaziale di cinque campate regolari per uno sviluppo in altezza di due livelli. Il piano terra era costituito dalla presenza della vasca del lavatoio che si distende longitudinalmente per l’intera superficie, mentre il primo piano è sempre stato privo di una destinazione d’uso e di un collegamento verticale.

Come raggiungere il l'Antico Lavatoio

×
×

Carrello